Little free library

Le donne di “Oltre gli occhi”
9 Ottobre 2020
 
È più di una volta che mi capita di imbattermi nelle Little Free Library, piccole casette di legno contenenti libri, potete immaginare come destino la mia curiosità con piacere. Non ne so molto in realtà, per questo oggi ho voluto fare una ricerca di questi oggetti e desidero condividerla con voi. Ce ne sono più di 15.000 in tutto il mondo e sono comparse per la prima volta negli Stati Uniti nel 2009. Quando Todd Bol costruì la prima casetta di legno posizionandola nel suo giardino per ricordare sua madre e la sua passione per la lettura, in modo che chiunque passasse potesse prendere uno dei libri che vi posizionò. I suoi concittadini apprezzarono l’idea e lui iniziò a costruire piccole casette di legno per libri da regalare a tutti. Con il tempo si creò una rete di piccole biblioteche locali costituite da queste casette fino a diventare un fenomeno diffuso in tutto il mondo. Vi consiglio di consultare il sito https://littlefreelibrary.org/ per avere informazioni sull’organizzazione che le ha ideate e in merito ai libri, scuole, librerie aderenti ai progetti di scambio dei libri e consultare una la mappa relativa alla diffusione delle Little Free Library in tutto il mondo e scoprire qual è quella più vicina. Dal sito è possibile anche acquistare le casette o trovare le istruzioni per costruirle da sé con decorazioni colorate e materiali di recupero come ad esempio comodini, cassette della frutta in legno, vecchi televisori, cassette della posta, cabine telefoniche ecc. Altrimenti è possibile richiedere solo la targhetta e iscriversi sul sito cosicché la propria Little Free Library sia inserita tra tutte quelle diffuse nel mondo. Le Little Free Library sono un modo originale per diffondere i libri e le storie e rispondono ad una sola regola: chi prende un libro lascia un altro libro. Mi sa che a questo punto, non mi resta che trovare del materiale adatto e iniziare a costruire una mia Little Free Library!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi